Timeout Channel

Il Portale dello Sport

A Roseto disco rosso per una buona Elite

Condividi l'articolo
La compagine locale s’impone 46-37

In casa della capolista Elite se la gioca fino in fondo, conduce fino a inizio terzo quarto ma alla fine è costretta ad arrendersi, sconfitta principalmente dalla buona percentuale da fuori delle avversarie e dalla sua pessima serata al tiro. Nonostante le assenze e i problemi fisici di alcune giocatrici, dunque, le ragazze di coach Barberini escono dal Pala Maggetti a testa alta dopo aver mostrato una buona difesa e una bella applicazione, che sono valse anche l’apprezzamento a fine partita dell’allenatore avversario.

La cronaca parla di un partita di grande intensità da ambo le parti, molto fisica, anche per effetto di un metro arbitrale tanto permissivo quanto equo. Il risultato è punteggio basso e grande equilibrio, con l’Elite che si fa comunque preferire grazie alla grande prestazione del duo Magistri-Di Stazio mettendo più volte il naso avanti. Il margine resta comunque sempre risicato, toccando al massimo il +5 poco prima del +4 di fine tempo.

Al rientro Roseto alza di molto intensità, difesa e percentuali piazzando il parziale che decide la partita, grazie anche alla lunga fase di sterilità offensiva delle giallonere. Le padrone di casa toccano il massimo vantaggio di +9 e sembrano poter chiudere in relativa scioltezza, ma l’Elite di quest’anno a mollare non ci pensa proprio e rientra fino al – 4 (39-35). Un po’ di sfortuna e la bravura delle avversarie non permettono di chiudere completamente il gap, con Roseto che riesce così a infilare l’ennesima vittoria consecutiva.

PANTHERS ROSETO-INTEGRIS ELITE BASKET ROMA 46-37 (10-10, 5-9, 19-8, 12-10) 

Roseto: Servadio 7, Di Giandomenico, Trovarelli 2, Lucente 12, Scoglia, Ambrosio 3, Rospo 5, Pallotta, Marini, Ramasco, Di Giacopo, De Vettori 17
Elite: Bui 3, Buscaglione, Porcu, Di Stazio 21, Introna 6, Rama 2, Riccobono, Azzola ne, Okereke, Magistri 5, Mazzali ne

Ufficio Stampa Elite Basket Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *