Ascolta "Goodmorning Football" su Spreaker.

Basket A2, campionato riaperto ad Ovest: la Virtus Roma cade a Treviglio (rs web CdS.it)

Condividi l'articolo

Terza sconfitta consecutiva in trasferta per il sodalizio capitolino che riapre di fatto la corsa alla promozione diretta

ROMA  Nella 28a giornata del girone Ovest di Serie A2 la capolista Virtus Roma cade in casa della Blu Basket Treviglio per 85-68. Una pesante ko, il terzo consecutivo in trasferta, che riapre di fatto la corsa alla promozione diretta, visto il contestuale successo casalingo di Capo d’Orlando contro Tortona per 104 a 84. Adesso i capitolini, appaiati con i siciliani in testa alla classifica a due gare dal termine del campionato, se vogliono ritornare nella massima serie senza passare dai playoff non devono più commettere passi falsi.

LA GARA – Al PalaFacchetti inizio in salita per gli uomini di coach Bucchi, che subiscono subito un pesante parziale di 7-0 che si rivelerà premonitore della giornata negativa dei capitolini. Il primo quarto, alla fine, si chiude sul 21-13 per i padroni di casa. Nel secondo parziale sale in cattedra Nic Moore che mette a referto ben 12 punti e riapre la sfida, con la Virtus che si porta a meno cinque all’intervallo lungo (41-36).

La Virtus al rientro dagli spogliatoi riesce a portarsi fino al meno due (43-41) grazie a Sims e Landi, ma è solo un fuoco di paglia perché il sodalizio bergamasco, guidato da Caroti e Pecchia, riprende in mano la gara e chiude il terzo quarto sul 66-54. Nell’ultimo quarto Treviglio prende definitivamente il largo chiudendo la contesa per 85-68.

La compagine bergamasca con questa vittoria blinda la partecipazione ai playoff, a cui la Virtus spera di non prendere parte. Mancano due gare al termine della regular season e gli uomini di Bucchi devono affrontare Scafati al Palazzo dello Sport ed i Knights a Legnano. La promozione diretta è ancora tutta nelle mani di Roma.   

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *