Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Basket, Euroleague: per Milano trasferta a porte chiuse a Valencia (rs web Repubbica.it)

Condividi l'articolo
Respinto il tentativo del club spagnolo di aprire la sfida al pubblico. 40 dei 75 tifosi dell’Olimpia che avevano acquistato il biglietto hanno disdetto il viaggio

ROMA – Dopo tanta incertezza, è arrivata l’ufficialità: la sfida di questa sera tra Valencia e Milano, valida per la 28esima giornata di regular season di Eurolega, si giocherà senza pubblico e senza giornalisti. A confermarlo è stata l’Eurolega: “A causa delle restrizioni del governo spagnolo riguardanti gli eventi sportivi che coinvolgono regioni considerate a rischio per il coronavirus – si legge nella nota – la gara si disputerà a porte chiuse. L’Eurolega continuerà a monitorare la situazione in tutti i paesi coinvolti nella manifestazione”.

La società spagnola aveva cercato di convincere le autorità ad aprire al pubblico la gara – cruciale nella corsa ai playoff -, sostenendo che non erano stati venduti biglietti a tifosi italiani. Dovevano essere 75, invece, i sostenitori dell’Olimpia al palazzetto di Valencia: 40 hanno già dato la disdetta del viaggio, 35 non hanno ancora deciso. La certezza, comunque, è che non potranno vedere la gara dal vivo. Sarà dunque il secondo match consecutivo a porte chiuse per l’Armani, dopo quello di martedì al Forum contro il Real Madrid.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *