Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Basket, Final Eight Coppa Italia: L’Olimpia Milano in batte Cremona 86-62 e va in semifinale (rs web CdS.it)

Condividi l'articolo
La squadra di Messina non sbaglia schiantando i campioni uscenti fin dal primo quarto senza mai mettere in discussione il passaggio del turno

PESARO – Nel ricordo di Kobe Bryant, commemorato con una divisa gialloviola indossata per l’occasione, l’Olimpia Milano conquista la semifinale di Coppa Italia. Alla Vitrifrigo Arena la Final Eight si apre col netto successo dell’Olimpia sui campioni uscenti di Cremona per 86-62: 14 punti per Tarczewski, 13 a testa per Micov e Della Valle regalano la vittoria alla squadra di Messina, mentre sull’altro fronte spiccano i 16 punti per Mathews. Gli uomini di coach Messina se la vedranno sabato con una fra Virtus Bologna e Venezia.

Avvio shock per la Vanoli: Milano apre con un parziale di 13-0 e il quintetto di Meo Sacchetti impiega oltre tre minuti per trovare il primo canestro della partita con Mathews. L’Olimpia è una furia, tocca il +19 e solo nel finale di quarto rallenta, consentendo a Cremona, a cavallo col secondo parziale, di rientrare in partita con un controbreak di 17-3 (28-23 al 14′). La reazione del quintetto di coach Messina non tarda ad arrivare nel secondo quarto. Piede di nuovo sull’acceleratore e spallata alla partita che va all’intervallo lungo sul 44-31 per l’AX Armani Milano.

La tripla di Cinciarini apre il secondo tempo, ma Mathews e soci non mollano, provano a ribattere colpo su colpo e si presentano all’ultimo periodo pienamente in partita (60-51). Le energie, però, scarseggiano e con un break di 12-2 Milano vola sul +20 a sette minuti e mezzo dalla fine e di fatto chiude in anticipo la sfida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *