Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Basket, la Serie A ritorna a 16 squadre: c’è anche Roma. Per Torino niente da fare, resta in A-2 (rs web Gazzetta.it)

Condividi l'articolo
la squadra della Capitale ha sciolto i dubbi, anche se resta in vendita: “In un mese cederò la maggioranza delle quote”, dice Claudio Toti

MILANO – Dopo Cremona (che ha oggi annunciato ufficialmente il nuovo coach, Paolo Galbiati) anche Roma ha sciolto le riserve e sarà ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie A che torna così a 16 squadre (manca, rispetto all’ultima stagione, solo Pistoia autoretrocessasi in A-2). Niente Torino (prima riserva), quindi, che sarà al via in A-2.

VENDITA – In serata il sì di Roma, attraverso le parole del patron Claudio Toti: “Iscrivo la squadra ma il club resta in vendita: sono in trattativa con due distinti soggetti, in un mese conto di definire la cessione delle quote di maggioranza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *