Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Basket, mondiali: gli Usa perdono un altro pezzo (rs web Gazzetta.it)

Condividi l'articolo
Anche Lowry dà forfait

MILANO – Kyle Lowry, infortunato, dà forfait per il prossimo Mondiale di basket in Cina (31 agosto-15 settembre).

Lowry è stato operato al pollice della mano sinistra il mese scorso e non è riuscito a recuperare in tempo. “Speravo di riuscire a farcela – ha scritto su Instagram -, ma i dottori non mi hanno dato il via libera per riprendere a giocare. Adoro giocare per la nazionale, ma stavolta devo rinunciare: tiferò per i miei compagni da casa”.

RINUNCE A RAFFICA – Quella di Lowry è solo l’ultima di una lunga serie di defezioni che ha dovuto affrontare il tecnico Usa Gregg Popovich. Dopo LeBron James, che già ad aprile aveva annunciato di non essere disponibili, anche James Harden, Anthony Davis e Kawhi Leonard hanno detto no. Ci sono dubbi anche su Marcus Smart, che soffre per una contrattura al polpaccio. La squadra si ritrova in California questa settimana, venerdì è in programma un’amichevole con la Spagna ad Anaheim, prima della partenza per l’Australia per altri due match con Australia e Canada, e il trasferimento in Cina per il Mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *