È Davon Jefferson il centro della Virtus Roma

Condividi l'articolo
Il giocatore californiano classe 1986 ha giocato l’ultima stagione con Cantù

La Virtus Roma comunica di aver ingaggiato Davon Jefferson, centro Usa di 204cm per 100kg, lo scorso anno con la maglia della Pallacanestro Cantù.

Nato a Lynwood (California) il 3 novembre 1986, Jefferson frequenta nella stagione 2007-08 il prestigioso college locale USC (University of Southern California). La sua avventura da professionista inizia proprio nel 2008 in Israele con la maglia del Maccabi Haifa, dando il là a una carriera da giramondo del parquet: Francia, Russia, Corea del Sud, Portorico e Turchia. Jefferson riesce a farsi apprezzare anche nelle competizioni europee grazie ai 15 punti e 7.3 rimbalzi nell’Eurocup 2010-11 con l’Asvel Villeurbanne, i 16.6 punti e 7.6 rimbalzi la stagione successiva in Eurochallenge con lo Zenit San Pietroburgo e ai 16.8 punti e i 9.8 rimbalzi in Europe Cup con la maglia dei turchi del Gaziantep nel 2016-17. Nel 2018 arriva l’approdo nel campionato italiano con la Pallacanestro Cantù, con la quale si fa apprezzare viaggiando a 18 punti, 8.7 rimbalzi e 2.7 stoppate. Ha giocato nel campionato portoricano con i Capitanes de Arecibo nei mesi di giugno e luglio (18.8 punti con 7.8 rimbalzi).  

Queste le dichiarazioni del Ds Valerio Spinelli: «Siamo contenti di aver portato a Roma uno dei migliori centri del nostro campionato, anche dal punto di vista statistico. Jefferson darà sicurezza al reparto lunghi e porta esperienza; è inoltre un giocatore in grado di creare anche per i suoi compagni».

Le parole di coach Piero Bucchi: «Jefferson è un buon giocatore che ha già fatto bene nel nostro campionato sul quale ha avuto un grande impatto lo scorso anno, dimostrando il suo valore. Per il nostro reparto lunghi sarà un giocatore molto importante anche grazie alla sua esperienza accumulata in anni di Europa, nei quali ha sempre dimostrato di sapere mettere assieme ottimi numeri».

Infine le prime parole da virtussino di Davon Jefferson: «Sono entusiasta di poter giocare il prossimo anno in un club come la Virtus Roma e in una città meravigliosa come la Capitale. Non vedo l’ora di iniziare gli allenamenti per poter crescere giorno dopo giorno insieme alla squadra con l’obiettivo di vincere più partite possibile insieme anche al lavoro del coaching staff».

Ufficio Stampa Virtus Roma

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *