Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Fonseca: “Vittoria all’Olimpico? Per la Roma sarà la prima di molte. Dzeko motivato” (news web CdS.it)

ROME, ITALY - MARCH 13: Shakhtar Donetsk head coach Paulo Fonseca looks on during the UEFA Champions League Round of 16 Second Leg match between AS Roma and Shakhtar Donetsk at Stadio Olimpico on March 13, 2018 in Rome, Italy. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Condividi l'articolo
La felicità del tecnico giallorosso dopo il bel 4-2 al Sassuolo: “Contento dei nuovi acquisti, abbiamo margini importanti per crescere”

ROMA – “Chiedo sempre di fare il pressing quando gli avversari hanno la palla e oggi lo abbiamo fatto in modo positivo, soprattutto con Dzeko e Mkhitaryan. È importante che la squadra abbia la capacità di pressare alto. Abbiamo giocato molto bene sotto questo punto di vista“. Questa l’analisi di Paulo Fonseca, tecnico dei giallorossi, ai microfoni di Sky Sport, al termine di Roma-Sassuolo, terminata 4-2.

Quattro gol nel primo tempo, tra cui quello di Dzeko. “Ho parlato molto con Edin all’inizio della stagione, è un giocatore importante ed è molto motivato. Pellegrini? Ha fatto bene. Sono anche soddisfatto dei nuovi innesti. Oggi erano all’esordio con noi Veretout e Mkhitaryan“, ha spiegato ancora l’allenatore della Roma. “Dopo il 4-0 abbiamo ceduto qualcosa ma è normale viste le fatiche accumulate nelle gare con le rispettive nazionali. Ci sono margini importanti per crescere: dobbiamo continuare a lavorare per correggere le note stonate viste stasera“, ha puntualizzato Fonseca in conferenza stampa.

Per la Roma è stata la prima vittoria in campionato e all’Olimpico: “Sarà la prima di molte – ha continuato a Roma TV -. Abbiamo fatto una bellissima partita e primo tempo, con capacità di pressare alto. Abbiamo fatto 4 gol, ma ne potevamo fare 7-8 contro una squadra molto forte. Penso che abbiamo fatto una bella partita”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *