Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Friedkin pomeriggio a Trigoria, primo contatto con Fonseca e la squadra

Condividi l'articolo

Dan e Ryan Friedkin, atterrati nel pomeriggio nella Capitale, hanno immediatamente raggiunto Trigoria. Arrivati separatamente l’uno da Venezia e l’altro da Milano a bordo di due voli executive, accompagnati dal fido Williamson, appena giunti al Centro Tecnico Fulvio Bernardini hanno avuto modo di assistere alla partitella di fine allenamento. Il tempo di una veloce stretta di mano a Mister Paulo Fonseca e alla squadra (parlando anche in italiano), i nuovi proprietari hanno rivolto l’attenzione con un certo interesse anche alla seduta di una delle squadre giovanili, in corso sul campo adiacente a quello dei grandi. La visita è quindi proseguita con un rapido tour del quartier generale di Piazzale Dino Viola tra uffici societari, spogliatoi, palestra, centro stampa e foresteria. Alle 19 in punto father&son si sono congedati dai presenti, lasciando Trigoria a bordo delle stesse auto (NCC) con cui erano arrivati. Nessun contatto con i pochi tifosi fuori dei cancelli, che alla visione delle auto presidenziali gli hanno comunque rivolto urlando un beneaugurante “Daje Dan”. Nei prossimi giorni la trasferta romana della Friedkin Family vedrà in agenda due importanti incontri istituzionali: l’uno in Campidoglio con la Sindaca Virginia Raggi, l’altro al Foro Italico con il Presidente del CONI, Giovanni Malagò. Nel loro soggiorno capitolino, Dan Friedkin e il suo entourage alloggeranno in un lussuoso hotel del litorale a nord di Roma, in zona Aurelia che il neo patron giallorosso ha affittato per intero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *