Timeout Channel

Il Portale dello Sport

L’AS Roma sospende Petrachi

Condividi l'articolo

(David Birtolo) È certificata  la rottura tra la Roma ed il Ds Gianluca Petrachi.Il club ha deciso di sospendere il manager salentino ,che arrivò alla Roma il 25 giugno  2019 dopo la querelle con il Torino di Cairo . Un feeling mai veramente sbocciato tra le parti ,molte incomprensioni ,gaffe ed uscite mal digerite da dirigenti ,tecnico e giocatori .Già prima del lockdown Petrachi era isolato ,la goccia che ha fatto traboccare il vaso ,l’sms al vetriolo inviato a Pallotta ,reo di non aver citato Petrachi nell’ intervista rilasciata al sito ufficiale del club  e la conseguente discussione online  in presenza di un traduttore.Fienga ha cercato di mediare per evitare ulteriori scossoni in corsa ,ma lo strappo di Petrachi non solo con Pallotta era diventato troppo grande .La linea del club è di una sospensione momentanea ,che non significa necessariamente addio ma è l’ anticamera.Petrachi ha un contratto fino al 30 giugno 2022 e se impugnasse la decisione del club di andrebbe allo scontro in Tribunale .Il nuovo Ds sarà Morgan De Sanctis affiancato da Guido Fienga all’ interno di Trigoria ,mentre per le trattative estere l’ ex portiere sarà supportato da Franco Baldini ,che già in questi ultimi giorni si sta occupando di mercato in Inghilterra per Pedro,Smalling e Mkhitaryan. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *