L’Elite vince e convince all’esordio in serie B

Condividi l'articolo
Al PalaColle Antoniana Pescara sconfitta 50-43

Prima partita e prima vittoria nel campionato di serie B per l’Elite, che si sbarazza delle scorie di una preseason non esaltante con una bella e convincente vittoria contro l’Antoniana Pescara.

Di positivo soprattutto l’applicazione e l’atteggiamento complessivo delle ragazze scese in campo, molte delle quali giovanissime e all’esordio assoluto in un campionato senior (Azzola, Bui, Bosman, Edjekpan). La vittoria si deve comunque soprattutto all’ottimo rendimento delle più esperte, con menzione particolare per Martina Gatti (9 punti e 7 rimbalzi per lei) e per una mostruosa Ilenia Magistri (12 punti, 16 rimbalzi e 21 di valutazione).

LA CRONACA – Avvio convincente per le giallonere, che dal 4-4 dei primissimi minuti allungano a +9 con un parziale di 9-0 prima di chiudere il primo quarto sul +8. Bene anche il rientro in campo, che frutta subito il +12 e poi il massimo vantaggio del match sul 30-16 prima del +13 di fine primo tempo. Partita in controllo anche dopo la pausa lunga con vantaggio che resta in doppia cifra nonostante le tante, troppe palle perse (saranno 25 alla fine) fino al +10 di fine terzo quarto. Ultimi dieci minuti col brivido, perché Pescara si porta fino a -5 (43-38), ma i tanti errori al tiro e la buona difesa delle padrone di casa chiudono definitivamente una partita complessivamente ben gestita e meritatamente conquistata.

IL COMMENTO – Soddisfatto coach Maurizio Barberini: “un buon esordio, con una prova di cuore e grinta, anche se resta tanto da lavorare sull’esecuzione del gioco e sulla concentrazione difensiva. Solide le senior e bene le piccole, entrate ben concentrate”.

INTEGRIS ELITE BASKET ROMA-ANTONIANA 1966 PESCARA 50-43

INTEGRIS ELITE BASKET ROMA: Bui 2, Buscaglione 9, Gatti 9, Di Stazio 3, Magistri 12, Mazzali ne, Okereke ne, Armenti 4, Edjekpan 2, Azzola, Riccobono 9, Bosman
ANTONIANA 1966 PESCARA: Filoni 15, Rizzati 9, Markovic 11, Passeri 1, Carcaterra 6, Bortone, Dragoni, Di Giorgio 1, De Santis, Petrella, Di Capua, Rossi

Ufficio Stampa Elite Basket Roma

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *