Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Mauro Semprini rinforza l’attacco biancorosso (Comunicato Stampa FC Suedtirol)

Condividi l'articolo

Il 22enne attaccante romano è maturato calcisticamente nella Virtus Entella di Chiavari condividendo l’esperienza nel campionato Primavera con Nicolò Zaniolo e Mota Carvalho. Proviene dal Pontedera: 26 presenze nello scorso campionato di serie C girone A con 3 reti

F.C. Südtirol comunica di aver acquisito a titolo temporaneo (prestito annuale) i diritti alle prestazioni sportive di Mauro Semprini, ventiduenne, attaccante. Di proprietà dell’U.S. Città di Pontedera (contratto fino al 30 giugno 2022), si è legato al club biancorosso con un accordo annuale, ovvero sino al 30 giugno 2021, con diritto di riscatto. Mauro Semprini, è cresciuto nella Primavera della Virtus Entella, nelle ultime due stagioni ha vestito le casacche di Ponsacco e Pontedera.

Nato a Roma, il 15 aprile 1998, Mauro Semprini, (185 cm di altezza per 80 chilogrammi di peso forma), piede destro è un attaccante, punta centrale, che può giocare anche da seconda punta. Calcisticamente inizia nell’Aprilia per proseguire negli allievi nazionali della Lupa Roma. A 17 anni, il 10 luglio 2015, il trasferimento in Liguria, alla Virtus Entella. Tre anni con la casacca biancoazzurra della società di Chiavari, colleziona 4 presenze e una rete il primo anno 2015-2016 e 25 presenze con 6 reti nella stagione successiva 2016-2017, condividendo l’esperienza con Nicolò Zaniolo e Mota Carvalho. La Primavera della Virtus Entella, guidata da mister Gianpaolo Castorina, raggiunge in quella stagione la finale di Tim Cup contro la Roma. All’andata, in Liguria, finisce in pareggio proprio grazie al gol di Semprini, subentrato nel secondo tempo, al ritorno invece la spuntano 2-0 i giallorossi capitolini.

Nella stagione 2017-2018, l’attaccante romano indossa la casacca del Ponsacco, in serie D, totalizzando 34 presenze, impreziosite da 7 reti e 6 assist.

Nella scorsa annata agonistica 2018-2019 la serie C girone A con il Pontedera, quarto in classifica fino allo stop forzato dopo 27 turni, dietro nell’ordine al promosso Monza, a Carrarese e Renate. La società toscana della provincia di Pisa è tra quelle che rinunciano a disputare i play-off.

In 26 gare disputate nel campionato 2019-2020, di cui 17 da titolare e 9 da subentrato, Mauro Semprini, mette a segno 3 reti.

“Arrivo con tante ambizioni, com’è giusto che sia. Questa società ha progetti importanti e sono qui per condividerli. Ho tanta voglia di iniziare la nuova stagione. Gli ultimi sei mesi di totale mancanza di partite sono stati pesanti. Da parte mia c’è la ferma volontà di lavorare giorno dopo giorno dando sempre il massimo per puntare al massimo. Tecnicamente sono una seconda punta di movimento che ama attaccare la profondità. Della mia nuova società ho raccolto solo impressioni positive, so che è relativamente giovane e che ha un progetto importante di crescita in corso, che comprende tutti i settori e parte dalla base, a cominciare dalle strutture. Il centro sportivo è da serie A”. Queste le prime parole del giovane attaccante romano da giocatore biancorosso.

 F.C. Südtirol augura a Mauro Semprini, una permanenza in maglia biancorossa ricca di soddisfazioni e gratificazioni, personali e di squadra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *