Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Milan Roma 3-3 (pagelle)

Condividi l'articolo

Mirante 7- 3 goal incassati ,ma almeno 3-4 parate importanti , l’ ultima da applausi su Calhanoglu. 

Ibanez 5-  Momento di appannamento del brasiliano ,incerto sulle palle inattive  e nel duello uno contro uno .Scontro fortuito nel finale con Cristante .

Mancini 5,5- Non commette fallo in occasione del rigore del Milan ,ma entra in maniera scomposta sul pallone ,rischia il rigore anche in un’ altra occasione su Ibra colpendo la palla con il braccio .Centrale nei 3 non è la sua posizione preferita .

Kumbulla 6- Secondo goal decisivo in pochi giorni ,goal vittoria a Berna e goal del pareggio nel Monday Night di San Siro .Ci crede sempre e non molla mai .Si perde Ibrahimovic in occasione del primo goal, non è reattivo su Kjaer  che colpisce il palo e su Romagnolj all’ ultimo secondo  sempre da corner .

Karsdorp 5- La prestazione , complessivamente non sarebbe negativa , soprattutto in fase difensiva .Ma è colpevolmente protagonista in negativo su Leao in occasione del primo e del secondo goal ,quando l’ ex Lille sforna assist senza problemi.

Veretout 6- Sbaglia appoggi  facili e non riesce a contrastare l’ azione rossonera .Il rigore realizzato con freddezza ,nonostante le veementi proteste rossonere, ne riabilita parzialmente la prestazione.

Pellegrini 7- Lorenzo interpreta il match con intelligenza e qualità ,passaggi filtranti per Dzeko e poi poco dopo assist da corner per Dzeko .Non sbaglia mai un passaggio ed è sempre lucido nella giocata e nella posizione ideale .

Spinazzola 5,5- Questa volta Leo non riesce a sfondare con facilità ,anzi non ci riesce proprio .Calabria con il supporto di Salelemakers ne oscurano la prestazione . 

Mkhitaryan 6,5- Interpreta la partita tatticamente al meglio ,cambiando posizione durante il match . Giocate di qualità come la palla goal per Dzeko .

Pedro 6,5- Lo spagnolo  ,ogni volta, che si impossessa del pallone  mette in ambasce i rossoneri . 

Dzeko 6,5- Sfrutta l’ errore di Tatarusanu e brucia Romagnoli per il primo pareggio romanista .Sfiora il goal nella ripresa e sale in cattedra con il passare dei minuti .Vivace esultanza al goal di Kumbulla . Segnali che lasciano ben sperare .

Bruno Peres 6- Tiene bene la sua fascia di competenza .

Cristante Sv- Pochi minuti e confusi Villar Sv- Minuti di qualità e personalità anche a San Siro .

MVP Pellegrini 7

Fonseca 6 – La squadra deve trovare equilibrio e deve migliorare nell’ approccio .Nelle ultime 3 gare sempre in svantaggio ,ma stavolta la reazione per ben 3 volte arriva con una big .La squadra gioca un buon calcio e non molla mai .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *