Timeout Channel

Il Portale dello Sport

ROMA DI RIGORE: QUINTO POSTO AD UN PASSO

Condividi l'articolo

ROMA – Vittoria di rigore per la Roma che supera la Fiorentina con una doppietta dell’ex Veretout e si lancia verso un quinto posto diventato obiettivo primario in questa tribolata stagione e comunque utile per evitare i preliminari di Europa League. Non è stato facile aver ragione di una coriacea Fiorentina, anche se il successo è più che legittimo visto che il migliore in campo per i viola è risultato per distacco il portiere Terracciano. Un po’ di sfortuna, leggi i due legni colpiti dai giallorossi, un po’ la solita imprecisione sotto porta dei giallorossi, hanno fatto sì che la partita rimanesse in bilico pressoché fino alla fine e c’è voluto appunto un rigore di Veretout molto contestato, per riportare avanti i giallorossi, dopo il primo penalty trasformato dallo stesso centrocampista ed il pari di Milenkovic, in fotocopia del gol preso contro l’Inter da De Vrij. Unica nota stonata di serata, l’infortunio di Pellegrini uscito col naso rotto dalla contesa. Ora alla Roma manca davvero un nulla per timbrare il cartellino che significa Europa League diretta, anche se poi il sogno Champions continua e passa per la gara del 6 agosto contro il Siviglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *