Ascolta "Goodmorning Football" su Spreaker.

SAMP-ROMA: LE PAGELLE DEI GIALLOROSSI

Condividi l'articolo

MIRANTE 6,5 Risponde presente nel primo tempo, su un tiro improvviso di Saponara. Poi controlla senza affanni l’ordinario. Conferma meritata.

KARSDORP 6 Un po’ più attento alla fase difensiva. Evidentemente mister Ranieri è stato chiaro su cosa vuole da lui. Si procura l’ennesimo infortunio di questa disgraziata avventura giallorossa.

Dal 6’st. JUAN JESUS 6 Entra per Karsdorp e si piazza in una posizione del tutto inusuale per lui, terzino destro. Non fa danni e questa è già una bella notizia.

MANOLAS 7 Baluardo indomito, stavolta può contare anche sulla collaborazione, anche se minima, dei compagni.

FAZIO 6 Mezzo voto in meno per quell’uscita palla al piede al 90’ abbondante che poteva costare cara so suoi… Quagliarella non ci arriva e l’errore passa in secondo piano.

KOLAROV 6 Anche lui se ne sta guardingo più del solito, anche se prova a dare il solito contributo in avanti, con alterni risultati. Sempre nervoso, stavolta litiga con Manolas.

DE ROSSI 7,5 Il gol è ossigeno per la Roma, così come la sua presenza è oro per la squadra. Non sembra questa la strada che porta al ritiro a fine stagione.

CRISTANTE 6,5 Continua a studiare da mediano, ma appena può punta la porta avversaria. 4 gol e svariati assit in una stagione negativa per la squadra. Ma siete sicuri che sia lui uno dei problemi?

ZANIOLO 6 Meno brillante del solito anche perché Giampaolo prova a ingabbiarlo. Per poco non segna il gol olimpico centrando il palo direttamente da calcio d’angolo.

PELLEGRINI 6 Rientra dopo tempo immemore e finché ha benzina dimostra la sua utilità. Poi si spegne a poco a poco.

Dal 21’st. DZEKO 6,5 Il suo ingresso permette all Roma di prendere in mano la partita. Sembra rigenerato.

KLUIVERT 6 Tatticamente si applica, aiutando la squadra. È una buona notizia in attesa che arrivi a costruire qualcosa di buono pure in attacco.

Dal 27’st. EL SHARAAWY 6 Anche lui riceve ordini tattici imponenti. Questo però gli nega la possibilità di sfruttare gli spazi che la Samp lascia nel finale.

SCHICK 6 Prima punta fatica ma combatte, quando entra Dzeko e si mette alle spalle del bosniaco, piacicchia.

RANIERI 7 Questa vittoria è sua per come la squadra ha interpretato il match. Ottimo lavoro anche in costante emergenza.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *