Timeout Channel

Il Portale dello Sport

SERIE B: IL PERUGIA SI SCOPRE FORTE

Condividi l'articolo

PERUGIA – Avere un attaccante “forte” è prerogativa per ogni squadra di calcio di ogni categoria, che abbia ambizione “forte” di raggiungere l’obiettivo prefissato ad inizio stagione. Dopo i problemi avuti da Rolando Bianchi, ceduto in questa finestra di mercato, dopo l’infortunio di Di Carmine qualche settimana fa, in molti a Perugia si aspettavano l’arrivo di una punta in grado di far fare agli Umbri, il definitivo salto di qualità. Insomma, Bucchi, tecnico biancorosso si aspettava un centravanti “forte”… Ed ecco che, come per magia, dopo che i tifosi del Perugia per giorni hanno sognato Maniero o Melchiorri, appare tale Francese Forte (stavolta con la lettera maiuscola) che in questo primo scorcio di stagione, tanto bene stava facendo con la maglia della Lucchese. Romano, ma cresciuto calcisticamente nelle fila del Pisa che lo prelevò dal Tor Tre Teste, ben presto l’Inter riaccorse di questo valoroso e aitante attaccante, classe 1993. Ora il Perugia se lo sta coccolando dopo che da quando è arrivato, l’ha imburrata per ben 3 volte, con gol pesantissimi che hanno già fruttato 4 punti e soprattutto hanno permesso al Grifo di interrompere il trend negativo e, grazie alla doppietta col Brescia, portare a casa 3 punti fondamentali nella rincorsa ai play off. Traguardo raggiungibile, anche grazie all’innesto in squadra di un attaccate capace di scardinare le difese avversarie. Un attaccante… Forte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *