Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Verona Roma 1-3 (Pagelle)

VERONA, ITALY - DECEMBER 01: Diego Perotti of As Roma celebrates with teammates after scoring his team second goal during the Serie A match between Hellas Verona and AS Roma at Stadio Marcantonio Bentegodi on December 1, 2019 in Verona, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Condividi l'articolo

Pau Lopez 6- Un’uscita  di testa nel primo tempo da perfetto libero. Sul goal non può nulla.

Santon 5,5- Primo tempo disastroso, concede affondi e cross troppo facilmente agli scaligeri. Meglio nella ripresa.

Smalling 6- Il duello con Di Carmine non  lo vede soccombere ma nemmeno vincitore. Qualche incertezza non usuale per lui.Mancini 6- Errore clamoroso al quarto d’ora innescando Di Carmine. Di testa vince i duelli e bilancia  alcune amnesie.

Kolarov 6-Sufficienza raggiunta grazie alla fase offensiva. Fase difensiva non ottimale sul goal di Faraoni e su un altro paio di iniziative.Diawara 6-  Soffre l’iniziativa veronese ed il ritmo alto. Non esce mai dalla partita, anzi cresce e fa le cose semplici

Veretout 6,5-  Il Giordano romanista inizia come peggio non potrebbe. Finisce in crescendo il primo tempo  iniziando l’azione del tiro al volo di Pellegrini. Nella ripresa controlla meglio le operazioni.

Under 5-A Verona  era partita la sua cavalcata quasi due anni fa. Da dimenticare assolutamente la sua prestazione di stasera. Svagato, distratto e completamente fuori dal match.

Pellegrini 7,5-I numeri non mentono, con lui in campo 24 goal, senza meno della metà. Assist per il goal di Kluivert, entra nel terzo goal con una gran  palla per Perotti, gran punizione per la testa di Smalling e tiro al volo nel primo tempo che sfiora la traversa. È lui l’ago della bilancia. Da togliere subito la clausola con rinnovo annesso

.Kluivert 6- Trova la rete grazie ad un grande stop in corsa ed alla complicità di Silvestri. Lascia il campo al 35 minuto. 

Dzeko 6,5- Gran lavoro lontano dalla porta. Quando entra in area si prende un rigore sacrosanto con arguzia ed esperienza.

Perotti 7-Realizza con freddezza il penalty  spazzando Silvestri. Gran lavoro in copertura per Kolarov. Sforna l’assist per Mkhitaryan in pieno recupero .

Mkhitaryan 6,5- Timbra il cartellino in pieno recupero, mettendo il sigillo in un importante successo esterno. 

Fazio Sv- Entra nel finale al posto di Dzeko per difendere fortino e 3 punti contro le 3 punte veronesi.

Mvp Pellegrini 7,5

Fonseca 6,5 Terza vittoria in una settimana. Stasera sofferta, ma la squadra sa soffrire e capire le partite. Rischioso l’impiego di Santon, nel finale accetta solo di difendersi per conquistare i 3 punti inserendo Fazio al posto di Dzeko

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *