Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Ad Halloween l’Atlante Eurobasket Roma non ha paura: espugnata Latina (COMUNICATO STAMPA)

Condividi l'articolo

Quinta giornata della Serie A2 2021/22 con l’Atlante Eurobasket Roma impegnata al PalaBianchini, nel derby laziale contro i padroni di casa della Benacquista Latina. Con entrambe le squadre in non perfette condizioni fisiche (i capitolini presentano Davis, Viglianisi e Baldasso reduci da una settimana con pochi allenamenti nelle game, i pontini rinunciano ancora a Dambrauskas) non esce fuori una partita spettacolare, tranne che per l’ultimo quarto, ma molto fisica che premia l’Atlante Eurobasket Roma per 59-64.
E’ il rientrante Gage Davis a firmare i primi due punti del match, a favore dell’Atlante Eurobasket Roma, prima del break latinense dopo tre minuti e mezzo di gioco (9-4). Quando Henderson arriva a quota 6 personali, sul 12-4 coach Pilot chiama timeout a quattro minuti e mezzo dalla fine del primo quarto; i romani ritrovano il canestro un minuto dopo con Baldasso da fuori e con Hill dalla lunetta, interrompendo la fuga dei pontini (14-9). Con le due squadre a coinvolgere già in rotazione tutti i giocatori, il primo quarto si chiude con le contendenti vicine, sul 18-14 per i padroni di casa.
La produttività dei due team si abbassa ad inizio seconda frazione, coi romani a rosicchiare il vantaggio della Benacquista Latina prima di piazzare il pareggio con Kyndahl Hill dopo tre minuti e mezzo. Le due squadre restano vicine, coi padroni di casa a portarsi avanti e gli ospiti a pareggiare, prima del fallo antisportivo che gira l’inerzia a favore dell’Atlante Eurobasket Roma: 2/2 dalla lunetta per Fanti, seguito da una combinazione Davis-Hill permettono ai romani di portarsi avanti (24-26 a tre minuti dall’intervallo), con una tripla di Pepe da sette metri e mezzo a fissare il +5 capitolino. Con un altro punto aggiunto al vantaggio, l’Atlante Eurobasket Roma chiude la prima metà gara in vantaggio per 25-31.
Il punteggio non cambia per i primi tre minuti dal ritorno in campo delle squadre, con le difese a prevalere sugli attacchi (da segnalare una gran stoppata di Molinaro), fino al gioco alto-basso fra Molinaro e Hill che appoggia il +8, 25-33, per l’Atlante Eurobasket Roma. Un progressivo aumento della fisicità sul campo non porta il totale sul tabellone ad alzarsi, con un 3-7 nei successivi cinque minuti e mezzo che porta in doppia cifra il vantaggio dei romani (28-38). Con una tripla di Viglianisi l’Atlante Eurobasket Roma tocca il +13, prima dei due liberi di Mouaha per fissare il 33-44 con cui si chiude la terza frazione.
Henderson e Fall piazzano in apertura di ultimo quarto un parziale di 5-0 che riporta i pontini a -6 (38-44). Nonostante il timeout dei romani, ancora Fall e Henderson ricuciono quasi completamente lo strappo (42-44) dopo un minuto e mezzo dal ritorno in campo; è una tripla di Veronesi a portare avanti i pontini, 45-44, a sei minuti e mezzo dalla fine del match. Pepe interrompe il parziale della Benacquista Latina, che però con Henderson protagonista (canestro e assist) ritorna avanti per 49-48 due minuti dopo. Rubata di Pepe per l’appoggio di Davis: in una partita diventata accesissima, nuovo vantaggio capitolino per 49-50 a quattro minuti dal termine. Controsorpasso latinense con il jumper di Passera, impattato dai due liberi Hill e superato dai due di Pepe: 52-54 a due minuti dal termine. Al jumper su una gamba sola di Radonjic replica ancora Pepe con una tripla: 54-57 un minuto dopo. Nell’azione successiva Veronesi subisce un brutto colpo che lo costringe ad uscire, mentre dall’altra parte Gage Davis fa 1/2 dalla lunetta. Nell’attacco successivo però la Benacquista perde il pallone, con Pepe a segnare un ulteriore libero; Henderson segna la tripla del -2 pontino. Sul fallo sistematico degli uomini di Gramenzi, Eugenio Fanti fa 1/2. Passera dall’altra parte fa 2/2 portando i suoi a -1, ma i successivi due falli su Pepe permettono ai romani di tirare quattro liberi: la guardia dell’Atlante Eurobasket Roma fa 4/4 e permette ai capitolini di piazzare la loro terza vittoria consecutiva, per 59-64.

Benacquista Latina – Atlante Eurobasket Roma 59-64
Benacquista Latina:
Durante 3, Passera 5, Veronesi 3, Mouaha 4, Henderson 19, Bozzetto 4, Radonjic 5, Fall 14, Spizzichini, Ambrosin 2. All. Gramenzi (Ass. All. Di Manno, Tricarico).
Atlante Eurobasket Roma:
Quarta, Hill 12, Fanti 9, Viglianisi 4, Molinaro 2, Baldasso 3, Cicchetti 6, Schina 1, Davis 10, Pepe 17. All. Pilo (Ass. All. Crosariol, Zanchi).

Ufficio Stampa Eurobasket Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.