Condividi l'articolo

Cala il sipario con una vittoria sulla stagione romanista. I giallorossi, impegnati a Perth (Australia) contro il Milan per ricordare Ago Di Bartolomei a trent’anni dalla scomparsa, si sono imposti per 5-2 in un’amichevole ricca di occasioni e belle giocate. Mister DDR, schierata nel primo tempo la formazione migliore, nella ripresa ha concesso la ribalta nella ripresa al terzo portiere Boer e a diversi baby del vivaio come Feola, Nardozi, Della Rocca, Mirra, Tumminelli, Litti e soprattutto Almaviva, il ragazzo cui Francesco Totti consegnò la propria fascia di capitano il giorno in cui lasciò il calcio giocatop. In gol Baldanzi, Abraham, Angelino (riscattato proprio ieri), Dybala e Azmoun; sul fronte rossonero in gol Thèo Hernandez e Okafor.

MILAN-ROMA 2-5

MILAN (5-4-1): Sportiello (1’st Nava); Florenzi (1’st Thiaw), Calabria (1’st Musah), Gabbia (1’st Tomori), Kalulu (28ì’st Simic), Thèo Hernandez (1’st Bartesaghi); Reijnders (22’st Zeroli), Adli, Pobega (22’st Terracciano), Jimenez; Giroud (1’st Okafor). A disp. Torriani (p), Loftus-Cheek, Jovic. Allenatore: Daniele Bonera.

ROMA (4-2-3-1): Svilar (1’st Boer); Llorente (11’st Feola), Smalling, Huijsen (26’st Litti), Ndicka (38’st Mirra); Aouar (38’st Tumminelli), Bove; Baldanzi (11’st Nardozi), Dybala (38’st Almaviva), Angelino (26’st Della Rocca); Abraham (1’st Azmoun). A disp. Kehyakov (p), Karsdorp. Allenatore: Daniele De Rossi.

RETI: 27’pt Baldanzi (R), 37’pt Thèo Hernandez (M), 47’pt Abraham (R), 9’st Angelino (R), 10’st Okafor (M), 12’st Dybala (R), 32’st Azmoun (R).