Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Roma, Capradossi si è rotto il crociato: sarà operato nei prossimi giorni (rs web gazzetta.it)

capradossiCome se non bastassero i problemi in difesa della Roma, Rudi Garcia dovrà fare a meno di Elio Capradossi per un lungo periodo. L’ormai ex Primavera, difensore centrale che poteva risultare molto utile al tecnico visto che Rudiger sta recuperando dall’infortunio al ginocchio e Gyomber è stato escluso dalla lista Champions (senza considerare Castan, ancora in ritardo di condizione), dovrà essere operato per la rottura del legamento crociato. Che l’infortunio di Capradossi fosse grave si era capito vedendolo arrivare a Villa Stuart in stampelle proprio mentre Strootman era in procinto di uscire, adesso è arrivata anche l’ufficialità: “Nella giornata odierna Elio Capradossi è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno evidenziato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Nei prossimi giorni il calciatore verrà sottoposto ad intervento chirurgico”. Capradossi si è infortunato durante Italia-Germania Under 20, al minuto 38 dopo uno scontro di gioco è stato costretto ad uscire e subito si è capito che l’infortunio non sarebbe stato di poco conto.

DZEKO OK, ALTRI RIPOSO — Intanto, mentre dalla Bosnia arrivano notizie rassicuranti su Edin Dzeko, che ha lasciato Bruxelles con una mano fasciata (ma sono state escluse fratture), la Roma tornerà ad allenarsi lunedì mattina. Molti giocatori ne approfitteranno per andare fuori questo week end (Totti a Londra, Castan a Parigi), mentre altri resteranno a casa a riposarsi in vista di settimane che si preannunciano, a Trigoria e dintorni, parecchio impegnative.