Roma, Lopez è il nuovo portiere. 20 milioni al Betis (news web Repubblica.it)

Condividi l'articolo
Scelta spagnola per Petrachi: ex Espanyol e Tottenham, il nuovo numero 1 è reduce da una buona stagione in Andalusia

ROMA – La Roma ha ufficialmente trovato il suo nuovo portiere. Si tratta di Pau Lopez, 24enne del Betis Siviglia cresciuto nelle giovanili dell’Espanyol, che nella Capitale prenderà il posto di Robin Olsen, protagonista quest’anno di un finale di stagione deludente.

La Roma ha trovato l’accordo con il Betis Siviglia nella notte: al club andaluso andranno 20 milioni più altri 7 derivanti dalla percentuale sulla futura rivendita dell’attaccante paraguaiano Antonio Sanabria. Pau Lopez, che per accasarsi alla Roma ha rinunciato a una leggera riduzione dell’ingaggio, firmerà un contratto di cinque anni da circa due milioni di euro a stagione. Il suo arrivo nella Capitale è previsto per lunedì, in questo modo lo spagnolo dovrebbe essere a disposizione di Paulo Fonseca per il 9 luglio, giorno in cui la squadra giallorossa si ritroverà a Trigoria per iniziare la preparazione estiva.

Era dunque lui il giocatore che Petrachi aveva in pugno e di cui aveva parlato nella sua conferenza stampa di presentazione: “Sto cercando di chiudere per un giocatore entro la giornata”, aveva rivelato il direttore sportivo capitolino durante la presentazione alla stampa a Trigoria. La Roma aveva iniziato la ricerca del nuovo portiere già nei mesi scorsi, inizialmente aveva avviato i contatti con il Torino per  Salvatore Sirigu e la Juve le aveva proposto Mattia Perin. Poi però Petrachi ha deciso di puntare tutto sullo spagnolo che, se le cifre fossero confermate, diventerebbe il portiere più caro dell’era americana. Ora la società giallorossa dovrà decidere il futuro di Olsen, che ha molte offerte dall’estero, in particolar modo dalla Premier League.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *