Timeout Channel

Il Portale dello Sport

ROMA SOLO FISCHI: TOCCATO IL FONDO COL BOLOGNA

Condividi l'articolo

ROMA – Stavolta solo fischi… la Roma affonda in casa col Bologna ed abbandona il campo sotto una pioggia di fischi anche dalla Curva Sud settore dello stadio sempre molto vicina alla squadra sia in casa che in trasferta. Stavolta però è impossibile accampare scuse dopo una prestazione indecente in cui il risultato di 2-3 è addirittura troppo leggero per una squadra presa a pallonate dal 1’ dai rossoblu capaci di colpire con Orsolini, a margine di un clamoroso errore di Smalling impacciato e svagato come forse non gli era mai successo in carriera, 2 volte con Barrow e la preziosa collaborazione di Santon e anche di farsi male da soli con l’autogol di Denswill; a nulla è servito il gol del 2-3 di Mkhitaryan ritornato in campo dopo l’infortunio. Detto del litigio di Kolarov con la Tevere e dell’espulsione di Cristante, non resta che mettere in bacheca l’ennesima figuraccia di una stagione che sta prendendo una piega inaspettata quanto inguardabile. E domenica si va a Bergamo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *