Timeout Channel

Il Portale dello Sport

L’avversario di turno: Lo Spezia

Condividi l'articolo

Ultima di campionato per la Roma che sarà impegnata nella trasferta contro la Spezia.

Gli Spezzini sono ormai salvi con 38 punti, la Roma invece è ancora in lotta con il Sassuolo per un posto in Conference League trofeo che non suscita molte fantasie per i tifosi ma che la Roma come società non può trascurare.

Mister Italiano può contare sullo zoccolo duro della squadra e anche a molti ex primavera della Roma, con Provedel in porta, in difesa ci saranno Capradossi e Marchizza, a centrocampo spazio per Ricci (che dopo questa stagione può dirsi consacrato anche per la Serie A), e Maggiore: giocatore molto interessante che quest’anno si è messo ben in luce, Verde sulla fascia e davanti vedremo Nzola giocatore molto pericoloso con 11 gol in questo campionato.

Paulo Fonseca invece darà l’addio ai suoi ragazzi per far posto a Josè Mourinho e ci terrà sicuramente a salutare con una vittoria, schiererà sicuramente la miglior formazione disponibile con tanti infortuni che sicuramente ne condizioneranno le scelte, in porta dunque Fuzato reduce da una grandissima prestazione al derby, sulla fascia ci sarà molto probabilmente Bruno Peres anche lui ai saluti centrocampo con Cristante e Darboe mentre davanti potrebbero esserci i tre esperti Dzeko, Pedro e Mkhitaryan.

A dirigere il match ci sarà il fischietto Leccese Ivano Pezzuto prima volta per lui ad arbitrare una gara della Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *