Timeout Channel

Il Portale dello Sport

ROMA-SASSUOLO, FORMAZIONI PROBABILI: Calafiori titolare, attacco emiliano sulle spalle di Raspadori (IN AGGIORNAMENTO)

Condividi l'articolo

Rientrati tutti i nazionali, domani sera all’Olimpiaco contro il Sassuolo José Mourinho potrà disporre della Roma al gran completo fatta eccezione del solo convalescente Spinazzola. Rispetto alla trasferta di Salerno i cambi dovrebbero essere due: Calafiori per Vina (tornato da poche ore dal Sudamerica) e Zaniolo al posto di Carles Peres, che all’Arechi aveva sostituito il numero 22 squalificato. In un 4-2-3-1 davanti a Rui Patricio la linea di retroguardia dovrebbe essere formata da Karsdorp e Calafiori terzini con Mancini-Ibanez nel mezzo. Davanti alla difesa Cristante e Veretout, poi capitan Pellegrini trequartista – affiancato da Zaniolo e Mkhitaryan – alle spalle di Abrham. Il Sassuolo, privo degli infortunati Obiang e Romagna, scenderà nella Capitale con un 4-2-3-1 dalle caratteristiche diverse da quello giallorosso. Mister Dionisi sembrerebbe orientato ad affidarsi a Consigli in porta, alle spalle del quartetto difensivo da destra con Toljan, Chiriches, Ferrari e Rogerio. Lopez e l’ex Frattesi frangiflutti, Djuricic tra le linee affiancato da Berardi e Boga, oltre a Raspadori riferimento centrale in attacco.

FORMAZIONI PROBABILI

(Aggiornate al 12.9.2021 ore 17.30)

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Karsdorp, Mancini, Ibanez, Calafiori; Cristante, Veretout; Zaniolo, Pellegrini, Mkhitaryan; Abrham.

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Rogerio; Lopez, Frattesi; Berardi, Djuricic, Boga; Raspadori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *