Timeout Channel

Il Portale dello Sport

FORMAZIONI PROBABILI BODØ GLIMT-ROMA: Ben nove i probabili cambi giallorossi

Condividi l'articolo

Fa massiccio turnover Mourinho per la trasferta in terra norvegese, dove la Roma affronterà il Bodø Glimt nel terzo impegno dei gironi di Conference League. Tra tre giorni c’è il Napoli e l’allenatore di Setùbal tiene a riposo i vari Mancini, Vina, Cristante, Veretout, Pellegrini, Mkhitaryan e Abrham, inizialmente destinati alla panchina. Out per infortunio inoltre Spinazzola, Smalling, Zaniolo e da ultimo Karsdorp.  Unici titolarissimi a trovare posto dall’inizio all’Aspmyra Stadion dovrebbero essere Rui Patricio e Ibanez. Per i restanti 9/11 nel 4-2-3-1 di partenza tutte novità. Davanti a Rui, probabile Reynolds basso a destra, Ibanez-Kumbulla nel mezzo, Calafiori a fare il quarto. Baby Darboe davanti alla difesa con Diawara, poi Villar – affiancato da Perez ed El Shaarawy – sottopunta di Shomurodov. Nell’undici d’avvio del Bodø Glimt vedremo in campo l’attaccante norvegese d’origine tanzaniana Amahl Pellegrino (nulla di italiano cognome a parte). Calcio d’inizio alle 18.45. La Roma giocherà con la quarta divisa, presentata ieri: blu con sottili righe giallorosse e vecchio stemma sul petto.

FORMAZIONI PROBABILI 

(Aggiornate al 21.10.2021 ore 16.54)

BODØ GLIMT (4-3-3): Haikin; Sampsted, Lode, Hoibraten, Bjorkan; Brustad, Berg, Konradsen; Solbakken, Botheim, Pellegrino. All. Knutsen.

ROMA (4-2-3-1): Rui Patricio; Reynolds, Ibanez, Kumbulla, Calafiori; Darboe, Diawara; Perez, Villar, El Shaarawy; Shomurodov. All. Mourinho.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.