Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Hellas Verona-Lazio: le pagelle

Immagine presa da 'goal.com'

Condividi l'articolo

Marcatori: 91’ Milinkovic-Savic (L)

Reina 6,5 – non impegnato particolarmente tra i pali, gestisce bene il pallone in fase di impostazione.

Marusic 6,5 – ormai é una sicurezza. Sicuro di sè, deciso, convinto.

Acerbi 6,5 – i suoi non rischiano nulla e gran parte del merito è suo.

Radu 6,5 – sembra avere cinque anni di meno. Prelibato l’assist per Milinkovic.

Fares 6 – qualche sbavatura di troppo, si propone in fase offensiva. Riesce a portare a casa una buona prestazione. Dal 75’ Lulic 6.

Luis Alberto 6 – non una delle sue miglior partite, ma è sempre prezioso. Farris fa bene a toglierlo dal campo perché si stava innervosendo. Dal 75’ Pereira 6.

Leiva 6 – sbaglia qualche passaggio e qualche stop, ma nel complesso è positivo. Dal 83’ Escalante SV.

Milikovic-Savic 7 – il suo gol permette alla Lazio di sperare ancora in un posto in Champions. Grinta e cuore.

Akpa Akpro 6,5 – corre, lotta e suda. Compie due interventi difensivi nel primo tempo. Dal 83’ Parolo SV.

Caicedo 6,5 – gioca molto di sponda. Peccato per il gol annullato, l’azione era stata spettacolare. Dal 68’ Muriqi 5,5.

Immobile 5,5 – una giornata perfetta per i biancocelesti, peccato che il bomber non si sia sbloccato.

MVP Milinkovic-Savic

Farris (Inzaghi) 7 – sostituire Inzaghi non è facile. Si fa ascoltare dai suoi, dimostra personalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *