Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Roma a tutto entusiasmo, Manolas: “Vogliamo titolo” (rs web gazzetta.it)

Condividi l'articolo

c9ae7956835cdfe73fec246b812d6bb2_43_m“Dobbiamo vincere qualcosa”. Dopo Radja Nainggolan tocca a Kostas Manolas: il difensore greco, a Sky, mette nero su bianco gli obiettivi della Roma, galvanizzata dal pareggio contro il Barcellona: “Abbiamo fatto una grande partita a livello tattico, a livello difensivo lavoriamo molto bene e abbiamo preso un punto che può fare la differenza”. Il greco, punto fermo della difesa della Roma, fa il punto anche sulle altre avversarie del campionato: “La Juventus è sempre temibile, ma intanto l’abbiamo battuta. L’Inter ha una grande squadra ed è molto forte quest’anno, e poi c’è anche il Napoli, ma noi vogliamo portare a casa qualcosa”.

SALAH IN MOSCHEA — La Roma si è allenata oggi pomeriggio in vista della partita contro il Sassuolo di domenica, prima del lavoro a Trigoria (Pjanic continua ad essere regolarmente in gruppo) Mohamed Salah è andato a pregare in una moschea di Montespaccato, quartiere periferico a Nord della capitale. È rimasto per più di un’ora, quando è uscito nel quartiere, essendosi sparsa la voce della sua presenza, ha trovato centinaia di persone, soprattutto bambini, a caccia di foto e autografi: “Il gol di Florenzi? Stupendo”, si è limitato a dire l’egiziano, colpito da tanto affetto. Domenica, con ogni probabilità, dovrebbe riposare, visto che in attacco Garcia sembra intenzionato a schierare Iturbe e Gervinho ai lati di Dzeko, favorito su Totti. A centrocampo è stato provato il turco Uçan, in difesa probabile riposo anche per Florenzi, al suo posto Maicon in vantaggio su Torosidis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.