Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Domani l’amichevole (a porte chiuse) col Cittadella, in arrivo il 2001 Meneghetti

Condividi l'articolo

Secondo test match per l’F.C. Südtirol. Dopo la prima uscita stagionale ufficiale avvenuta venerdì scorso sul campo di Volders, in Austria, i biancorossi di mister Stefano Vecchi si apprestano a sostenere la seconda partita amichevole della nuova stagione agonistica. Domani, sabato 12 settembre, alle ore 17.00 l’FCS salirà a Lavarone, in Trentino, per affrontare il Cittadella, formazione militante nel campionato di serie B, che si accinge ad affrontare per il quinto anno consecutivo. L’incontro si svolgerà a porte chiuse. La compagine patavina della “città murata”, guidata dal 2015 da Roberto Venturato  lo scorso anno ha perso la finale playoff con il Verona e quest’anno è uscita nel turno preliminare dei playoff (2-3 dts con il poi finalista Frosinone). Anche per i granata veneti, in ritiro nella località trentina dell’Alpe Cimbra dallo scorso 6 settembre, si tratta della seconda amichevole stagionale dopo quella di mercoledì con la Virtus Verona. Nel Cittadella milita il centrocampista 28enne Simone Branca, in forza all’FCS dal 2013 al 2015: tre stagioni in terza divisione con 88 presenze e 5 reti. A titolo di curiosità la gara potrebbe essere battezzata come “derby Mizuno”, infatti le due squadre hanno lo stesso sponsor tecnico.

PORTIERE – Il diesse Paolo Bravo e il suo staff hanno praticamente definito la trattativa che conduce al nuovo portiere di riserva. Ad affiancare l’esperto titolare Giacomo Poluzzi sarà il 2001 Marco Meneghetti, anch’esso di provenienza Spal. Per il ragazzo di Motta di Licenza si tratta della seconda esperienza in serie C dopo quella dal 2017 al 2019 nel Pordenone (due presenze), alle spalle del numero uno Giacomo Bindi. Si attende l’ufficialità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *