Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Frosinone – i nuovi acquisti Gomis, Castillo e Tonev si presentano

Condividi l'articolo

12039201_613733142100266_541655095715300087_n

Tripla conferenza stampa ieri in casa Frosinone Calcio. Il club ciociaro ha presentato in questi minuti Nicolas Castillo, Lys Gomis e Aleksandar Tonev. Ecco le parole dei protagonisti iniziando da Nicolas Castillo attaccante cileno proveniente dal Club Bruges: “Obiettivi? Prima di tutto la salvezza del Frosinone, ma anche avere maggiore visibilità rispetto al campionato belga. I paragoni con Ibra? Stanno esagerando… Ibra è un grandissimo. Sono un attaccante che sa fare gol, questa è la mia qualità migliore. Subito in campo col Bologna? Ci spero. Mi sto trovando bene con tutti, compreso Federico. Il gioco del mister mi piace molto perché credo che si adatti bene al mio stile. Il ruolo? Giocherò dove vuole Stellone”. Poi la parola è passata a Aleksandar Tonev, nazionale bulgaro già protagonista nelle gare contro Atalanta e Roma: “La mia squalifica dello scorso anno (il giocatore è stato squalificato per alcune presunte frasi a sfondo razzista, ndr)? E’ una storia lunga. Io però non ho detto nulla, ci sono le prove di questo. Al mio avversario ho solo detto di allontanarsi da me. Niente di più. Per me comunque è una storia chiusa. Non credo che avrò problemi ad adattarmi al calcio italiano. Posso giocare sia a destra che a sinistra, ma posso giocare anche dietro le punte. Sono felice dell’accoglienza dei tifosi. L’atmosfera allo stadio contro la Roma è stata fantastica. Spero che sia sempre così”. Ultimo a parlare è stato il portiere Lys Gomis: “Io sono venuto qua per lavorare, con umiltà, per mettere in difficoltà il mister. Sarà il campo a dire chi avrà la meglio. Se riesco a ritagliarmi il mio spazio confrontandomi con giocatori del livello di quelli che sono in questa rosa non può che essere un motivo d’orgoglio per me. E sono qui per questo”.

Massimo Papitto 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.