Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Italia, Immobile si sblocca: “Una liberazione, dedico il gol a Guerini” (rs web CdS.it)

Condividi l'articolo
L’attaccante della Lazio dopo un anno e mezzo ritrova il gol in Nazionale e pensa al ragazzo della Primavera biancoceleste tragicamente scomparso: “Siamo sconcertati per quanto accaduto”

PARMA – La Scarpa d’Oro Ciro Immobile ritrova il gol che in Nazionale mancava dal 2019. Dopo due buone occasioni non sfruttate, alla fine l’attaccante della Lazio è riuscito finalmente a sbloccarsi, segnando la rete del 2-0 conclusivo contro l’Irlanda del Nord: “Una liberazione, perché non segnavo da un anno e mezzo in Nazionale e per le due occasioni precedenti. La prima sono scivolato, la seconda l’ho presa anche bene al volo, ma il portiere ha fatto una bella parata. Poi finalmente ce l’ho fatta, è stata Uuna liberazione anche perché la partita era complicata“.

Immobile parla poi della concorrenza in Azzurro: “La Nazionale deve essere così per me, aumenta anche la voglia di segnare e giocare bene per la squadra avendo una concorrenza così importante come Belotti o Caputo. Il percorso che stiamo facendo è buono, si dice sempre che gli attaccanti faticano, ma l’ultima partita ha segnato il Gallo e stavolta io. Bisogna solo avere più fiducia“. Infine l’attaccante della Lazio dedica la rete a Guerini, il ragazzo di 19 anni della Primavera biancoceleste morto a seguito di un incidente d’auto: “Il mio pensiero va a Daniel, alla sua famiglia. Questo gol e questo successo sono dedicati a loro che stanno passando cose che non si augurano nemmeno al peggior nemico. Siamo sconcertati e molto tristi per quello che è successo a questo ragazzo e ci stringiamo intorno alla famiglia per le condoglianze“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.