Timeout Channel

Il Portale dello Sport

LA LAZIO TORNA A VINCERE

Immagine presa da 'Fantacalcio.it'

Condividi l'articolo

GENOVA – La Lazio torna a vincere in campionato al Ferraris, nella sfida contro la Sampdoria. L’ultima vittoria per i biancocelesti era avvenuta lo scorso 7 Novembre, nella gara con la Salernitana. Da lì in poi una serie di risultati difficili da digerire, ad eccezione della parentesi positiva denominata ‘Lokomotiv Mosca’. I tre punti conquistati, permettono alla formazione di Sarri di agganciare la Roma a 25 punti, a due lunghezze dalla zona Europa.

Milinkovic-Savic si sta dimostrando sempre più al centro del progetto e protagonista in questa stagione. Al 7′ è proprio il serbo ad aprire le danze; servito da Zaccagni, il ‘Sergente’ ha mirato l’angolo della porta e insaccato la rete. Trascorsi dieci minuti dalla rete del vantaggio, i biancocelesti hanno l’opportunità di raddoppiare, e Ciro Immobile non se la lascia sfuggire: il pallone carambola tra i suoi piedi, lo devia con la punta del piede e firma lo 0-2. L’istinto del bomber. Per condire quanto di buono già effettuato, poco prima di rientrare negli spogliatoi per l’intervallo, Milinkovic serve Immobile, il quale abilmente si gira e conclude sul secondo palo. Doppietta e 0-3!

Nella ripresa la Sampdoria pressa gli avversari per tentare quantomeno di arginare il risultato. Milinkovic viene espulso dopo aver commesso un fallo da ammonizione, a causa delle incessanti proteste rivolte al direttore di gara Fabbri. I blucerchiati ci provano ma la retroguardia capitolina tiene botta. Il gol della Samp arriva all’89’, firmato da Manolo Gabbiadini, quando ormai è troppo tardi per riaprire i discorsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.