Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Lazio: la Corte d’Appello FIGC punisce Lotito

Condividi l'articolo

La Corte d’Appello Federale questo pomeriggio ha punito il presidente della Lazio Claudio Lotito per il famoso ‘caso tamponi’. Lotito aveva ottenuto 7 mesi di inibizione in primo grado, oggi la Corte d’Appello Federale ha aumentato la oena a 12 mesi. Resta invariata la pena per i medici, mentre l’ammenda per il club a 2000mila euro (in primo grado 150mila).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.