Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Lazio, Luiz Felipe rinnova fino al 2022 (rs web ilMessaggero.it)

Condividi l'articolo
Il difensore promette: «La Champions non è compromessa»

ROMA – Il pareggio con il Bologna non comprometterà la corsa all’Europa che conta. Luiza Felipe, al termine dell’1-1 con i rossoblù, assicura: «Abbiamo fatto di tutto per prendere i tre punti, purtroppo abbiamo pareggiato. Ora dovremo riposare per tornare più forti». Nell’analisi della gara il difensore ammette: «Stiamo facendo bene, dobbiamo continuare così. Non è un pareggio che può rovinare tutto quello che abbiamo fatto, mancano dieci partite. Dobbiamo tornare a vincere». Con i successi di Roma e Inter si complica la corsa al terzo e al quarto posto, ma Luiz Felipe è fiducioso: «Se vinciamo tutte le prossime partite siamo in Champions League, è il nostro obiettivo. Ci sono tante squadre dietro di noi che stanno salendo (Milan, ndr), noi facciamo quello che possiamo per trovare i tre punti».

Di fronte all’ennesimo torto arbitrale subito, il brasiliano preferisce non commentare l’operato degli arbitri, lasciando «che lo faccia la società». Infine, sul momento che sta vivendo ammette: «Mi aspettavo di giocare titolare. Ho sempre lavorato tanto. Devo continuare così, facendomi trovare pronto quando Inzaghi ha bisogno di me. Mi aiutano a crescere tutti i compagni di reparto oltre a Leiva e Parolo che parlano spesso con me».

RINNOVO – In mattinata, attraverso un comunicato sul proprio sito, la «S.S. Lazio comunica di aver prolungato il contratto economico del calciatore Luiz Felipe Ramos Marchi sino al 30 giugno 2022». Un altro rinnovo in casa biancoceleste, dopo quanto fatto con Luis Alberto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.