Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Lazio-Roma: le pagelle

Condividi l'articolo

Marcatori: 42′ Mkhitaryan (R), 78′ Pedro (R).

Reina 5,5 – sui due gol della Roma non ha grandi colpe, ma entrambi pesano sul voto finale.

Radu 5,5 – lascia Mkhitaryan troppo libero sul vantaggio giallorosso. Spento come il resto della difesa biancoceleste. Dal 73′ – prova a concludere qualcosa ma tenta invano.

Acerbi 4,5 – Buio che più buio non si può. Viene sovrastato da Dzeko fisicamente, tecnicamente e tatticamente. Sul primo gol è il primo colpevole. Conclude il tutto con il secondo giallo nel finale e la conseguente espulsione.

Marusic 5,5 – copre male in occasione del primo gol subìto. Vive una serata anonima. Dal 73′ Fares 5 – come se non fosse sceso in campo.

Lulic 5,5 – molto lontano dalla condizione. Un traversone e basta, questa è stata la sua partita. Dal 59′ Luiz Felipe 5 – non aggiunge nulla alla squadra.

Luis Alberto 6 – qualche ottimo passaggio filtrante, buone verticalizzazioni e cross. Purtroppo non incide

Lucas Leiva 5,5 – Fatica molto e la squadra ne risente.

Milinkovic Savic 6 – il più attivo e pericoloso. Peccato per quel pallonetto, se l’avesse piazzata avrebbe avuto molte più possibilità di segnare. Dall’84’ Akpa Akpro SV.

Lazzari 5 – l’unica iniziativa nel primo tempo su Bruno Peres. Poi si autoelimina dalla gara.

Muriqi 5,5 – si muove tanto per creare spazi e occasioni. Si impegna e si sacrifica. Purtroppo non basta. Dal 59′ Pereira 5 – forse era meglio lasciare in campo il Turco.

Immobile 5 – l’impegno e la voglia non gli mancano. Le serate ‘no’ capitano: questa è una di quelle.

MVP – Milinkovic-Savic

Inzaghi 5 – squadra che non riesce a reagire ai gol della Roma. Dalla sconfitta di Firenze è cambiato qualcosa alla Lazio, che ne sarà del futuro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *