Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Lazio-Torino: le pagelle

Immagine presa da 'ilmessaggero.it'

Condividi l'articolo

Strakosha 6,5 – partita giocata con diligenza. Nel secondo tempo compie un’ottima parata su Strakosha.

Radu 6,5 – buone avanzate sulla fascia. Grintoso al punto giusto. Dal 75′ Parolo 6 – entra dove serve. Si posiziona difensore centrale, dimostrando come al solito spirito di sacrificio. Deve essere un esempio.

Luiz Felipe 6 – gioca titolare dopo tanto tempo. Attento in fase difensiva. Peccato per il giallo, era diffidato. Dal 68′ Patric 6 – si rivede in campo anche lui dopo diverse partite. Entra e fa quello che gli viene chiesto.

Marusic 6 – non offre una delle sue miglior prestazioni, ma gioca diligentemente,

Fares 5,5 – non totalmente negativo, ma sbaglia qualcosa di troppo. Dal 61′ Lulic 6,5 – entra, spinge sulla fascia e vivacizza la partita. Arriva anche alla conclusione, respinta da Sirigu.

Luis Alberto 6,5 – è l’unico che crea veramente qualcosa. Purtroppo non può fare tutto da solo.

Lucas Leiva 6 – oggi partecipa molto anche all’azione offensiva. Dal 68′ Escalante 6 – scende in campo con la testa giusta. Ottima coordinazione sul tiro al volo dal limite, Sirigu para anche quello.

Akpra Akpro 5 – sbaglia se non tutto quasi tutto. Confusionario, impreciso. Dal 76′ Pereira 5,5 – forse doveva entrare prima, ha poco tempo per dimostrare qualcosa.

Lazzari 6 – alterna fasi in cui è molto presente a momenti più in calo.

Muriqi 5,5 – si muove tanto e si ritrova spesso al centro del gioco. Impreciso, spreca diverse occasioni.

Immobile 5 – da Ciro ci si aspetta sempre una prestazione superiore ai suoi compagni. Questa sera non è stato così, non ha brillato. Il rigore lo ha calciato bene, ma la traiettoria è terminata sul palo.

MVP – Luis Alberto

Inzaghi 5,5 – serata buia per il mister della Lazio. La sua squadra semina ma non raccoglie nulla. Per di più, con il pareggio di questa sera, fa retrocedere suo fratello Pippo Inzaghi, allenatore del Benevento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *