Timeout Channel

Il Portale dello Sport

MILINKOVIC REGALA L’EUROPA ALLA LAZIO

Immagine presa da 'cittaceleste.it'

Condividi l'articolo

TORINO – Milinkovic gonfia la rete allo scadere e fa volare la Lazio direttamente in Europa League. Infatti, con il punto guadagnato all’Allianz Stadium, i biancocelesti guadagnano di diritto un posto nella prossima competizione europea. Obiettivo raggiunti per i ragazzi di Sarri, che a fine partita festeggiano il traguardo. Nella serata d’addio alla maglia bianconera di Chiellini – sostituito dopo 17 minuti – e Dybala, il destino è beffardo per la squadra di Max Allegri. In pieno recupero Cuadrado fallisce un tentativo che sarebbe valso i tre punti per i bianconeri, la Lazio ha sfruttato un ribaltamento di fronte, trovando il pareggio. 
Nella prima frazione di gioco è stata la squadra di casa a prevalere sui biancocelesti. Dati alla mano, il primo tempo si è concluso con la Juventus in vantaggio di due gol, grazie alle reti di Vlahovic e Morata. Nella seconda metà di gara la Lazio ha afferrato le reti del gioco. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo la deviazione di Alex Sandro si è rivelata fatale per decretare il 2-1. Dopodiché la squadra capitolina ha continuato ad attaccare, nel tentativo di ristabilire la parità. Tuttavia, si sono resi vani i tentativi di Zaccagni e Acerbi. Qualche istante prima del 90′ è stato annullato un gol di Felipe Anderson per un fallo su Bernardeschi. Infine, al sesto minuto di recupero, Perin ha respinto un tiro di Basic, sul quale si è avventato Milinkovic, insaccando la sfera sotto al sette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.