Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Promozione – Palestrina cade ad Albano

Condividi l'articolo

20160523_204537Nel recupero della prima giornata, l’ASD Amici della pallacanestro a Palestrina targata Vini d’ Offizi Lulli, esce sconfitta dal parquet di Albano, dopo aver disputato  una buona gara, non sufficiente a portare a casa i due punti contro un Bk Albano , una delle migliori squadre del girone. Il punteggio di 55 a  46 non lascia dubbi sulla titolarità della vittoria dei castellani, che hanno condotto avanti l’intera gara.
Nel primo quarto un parziale gara di 17 a 7 con protagonisti il duo Viterbini ( 8 pt) e Virzo ( 6 pt), rende vano il time out chiamato da coach Rossi, per i prenestini Andreoli con 2 triple prova tamponare la prima fuga del quintetto di coach Pucci.
Nel secondo quarto timida reazione dei prenestini con Iaia e Tagliacozzo , si va sul   19 a 11, i locali reagiscono con due triple di Crescenzi alimentate dai rimbalzi di Mancini. Il vantaggio aumenta fino a raggiungere  il  +15 ( 26 a 11)  coach Rossi deve chiamare in maniera frettolosa il time out, all’uscita dallo stesso  Cicerchia ( 4 pt) e Giovagnoli riducono lo svantaggio di metà gara sul 28 a 17.
I

l terzo quarto inizia con i prenestini piu’ attenti in difesa, i rimbalzi di Pennacchiotti e Aleandri consentono le transizioni di Cicerchia e Cervini e lo svantaggio scende fino al meno 7(32 a 25) questa volta il time out lo deve chiamare  coach Pucci per fermare il parziale di Palestrina, senza esito positivo il rientro in campo, la tripla di Andreoli riporta i prenestini al minimo svantaggio della   gara meno 3  ( 32 a 29).I locali vanno in affanno e si innervosiscono, subiscono un fallo tecnico che non viene capitalizzato dai prenestini. Nei secondi finali, il gioco da 3 punti di Crescenzi chiude il quarto sul 35 a 29.

 

Nell’ultima frazione, coach Pucci  passa dalla difesa individuale a zona che mette in difficoltà i prenestini ( 0/6 da tre punti),  il solito Crescenzi con 4 punti consecutivi  e Viterbini ( 2 tiri liberi ) chiudono di fatto la gara sul  +14 (  43 a 29 ), timeout di coach Rossi per cercare  un  disperato recupero passando alla difesa individuale, la tripla di Cicerchia è solo una piccola reazione, il locali con Viterbini, Crescenzi e Volponi certificano il successo finale sul +15  ( 52 a 37). Nei 3 minuti finali il fallo sistematico dei prenestini produce solo tiri liberi, nel mezzo i canestri di Cervini-Giovagnoli-Andreoli allungano solo il referto, che si chiude sul 55 a 46.

 

A fine gara il commento di capitan Mancini ” Abbiamo giocato una gara confusa, non riuscendo ad avere un gioco limpido, sono certo che miglioreremo col proseguo del campionato”.

 

Gli fa eco il coach prenestino Rossi ” Di piu’ non potevamo fare, Albano si è dimostrata piu’ forte e ha meritato la vittoria, per quanto ci riguarda da salvare parte del terzo quarto col rammarico che nel momento più produttivo, gli errori dalla lunetta non hanno completato la rimonta”.

 

 

Albano Bk – Vini D’Offizi Lulli Palestrina  55-46
Albano: Viterbini  13, Virzo  12,  Volponi  12,  Mancini  7,  Crescenzi  6,  De Castro  3,  Sorbi  2, Bellò, Camicioli,  Lorenzetti , Noga, Paris. All.re Pucci

Palestrina: Cicerchia  15 , Andreoli  11 , Cervini  6,  Giovagnoli  6 , Tagliacozzo  5,  Iaia  2, Aleandri  1 Pennacchiotti.  All.re Rossi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.