Timeout Channel

Il Portale dello Sport

ROMA-LECCE, LE FORMAZIONI UFFICIALI: Oliveira ancora titolare ma sotto la punta, tra i salentini c’è Di Mariano per l’infortunato Rodriguez

Condividi l'articolo

Esordio stagionale in Coppa Italia per la Rona, impegnata contro il Lecce all’Olimpico negli ottavi di finale in partita secca. Il torneo della coccarda tricolore è obiettivo dichiarato degli uomini di Mouirinho, pertanto il portoghese schiera in avvio una formazione con diversi titolari. In un 4-3-3Rui Patricio a guardia dei pali, il destro basso lo fa Kasdorp, sul versante opposto Maitland-Niles, centrali Ibanez e  un Kumbulla rigenerato dalla buona prova col Cagliari. Sergio Oliveira in regia, Cristante e Veretout sulle mezze ali, quindi tridente formato da Abrham riferimento centrale con Carles Perez e Afena-Gyan larghi. Out Spinazzola, Smalling, Pellegrini, Darboe, Diawara e lo squalificato Mancini. Marco Baroni, tecnico del Lecce, presenta un sistema di gioco speculare a quello avversario: Bleve in porta, quartetto di retroguardia da destra Gendrey, Calabresi (ex di turno), Dermaku e Barreca. Blin è il playmaker, Gargiulo e l’islandese Helgason le mezze ali, Olivieri il riferimento centrale del tridente offensivo completato da Listkovski e Di Mariano. Al posto di quest’ultimo avrebbe dovuto giocare Rodriguez, bloccatosi nella sgambatura mattutina. La vincitrice nei quarti affronterà l’Inter.

ROMA (4-3-3): Rui Patricio; Karsdorp, Ibanez, Kumbulla, Maitland-Niles; Cristante, Sergio Oliveira, Veretout; Carles Perez, Abrham, Afena-Gyan.

A disp. Fuzato (p), Boer (p), Keramitsis, Vina, Oliveras, Bove, Zalewski, Zaniolo, Mkhitaryan, El Shaarawy, Shomurodov. All. Mourinho.

LECCE (4-3-3): Bleve Gendrey, Calabresi, Dermaku, Barreca; Gargiulo, Blin, Helgason; Listkovski, Olivieri, Di Mariano.

A disp. Gabriel(p), Samooja, Vera, Lucioni, Coda, Bjorkenglìen, Faragò, Gallo, Strefezza, Hasic, Majer, Hjulmand All. Baroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.