Timeout Channel

Il Portale dello Sport

ROMA UN TRIS PER L’EUROPA… LEAGUE

Condividi l'articolo

TORINO – Missione compiuta. La Roma passa all’Olimpico Grande Torino e stacca il pass per l’Europa League, in attesa di mettere la ciliegina sulla torta con l’ultimo appuntamento stagionale. Tirana è alle porte ma Mourinho come promesso, pensa prima a chiudere bene il campionato. Contro i granata dentro tanti dei presunti titolari, quelli che mercoledì affronteranno il Feyenoord. Uno di questi è Tammy Abraham probabilmente la nota più lieta della stagione: la sua doppietta con numero in area granata e gol su rigore da lui stesso conquistato, permettono ai giallorossi di indirizzare il match già nel primo tempo. Mourinho nonostante il doppio vantaggio, non si fida del Torino e lascia in campo i titolari anche nella ripresa, memore forse delle troppe rimonte subite dalla squadra in questo campionato. Ma la Roma di oggi è solo lontana parente di quella di inizio anno e i rischi per Rui Patricio sono minimi, anzi è la Roma a sfiorare a più riprese il gol, fino al rigore conquistato da Zaniolo e trasformato da Pellegrini. Lo 0-3 finale sancisce la qualificazione dei giallorossi in Europa League senza dover aspettare quell’appuntamento con la storia che i tifosi giallorossi sognano da tanto, troppo tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.