Timeout Channel

Il Portale dello Sport

Sassuolo-Lazio: le pagelle del match

Immagine presa da 'Eurosport.it'

Condividi l'articolo

Strakosha 6 – viene chiamato in causa diverse volte: non può compiere miracoli.

Hysaj 6 – a destra gioca meglio, la sua una prestazione sufficiente. Dal 78′ Muriqi 6 – ha il merito di esser stato scaltro nel contrasto con Ayhan.

Luiz Felipe 5,5 – nel primo tempo bene. Posizionato male nei gol del Sassuolo.

Acerbi 5 – una gara totalmente sbagliata, dal primo al novantesimo minuto.

Marusic 5,5 – Berardi non è semplice da gestire, prova ad arginarlo, ma non ci riesce del tutto.

Akpa Akpro 5 – nell’azione del gol della Lazio è protagonista. Si notano mancanze a livello tecnico-tattico. Dal 71′ Anderson 6 – si apprezza la voglia di dimostrare e di aiutare.

Cataldi 6 – fino a quando la squadra reagisce, lui ne è il regista. Poi la Lazio si spegne e crolla insieme ai suoi compagni. Dal 78′ Leiva 5,5 – fuori tempo.

Basic 6 – nel primo tempo risalta, nella ripresa scompare. Peccato per quella punizione allo scadere.

Pedro 6,5 – il tempo in cui gioca, lo fa con qualità. Da valutare l’infortunio. Dal 46′ Felipe Anderson – sembra aver fatto un favore a Sarri nel giocare.

Immobile 5,5 – è difficile metterlo in discussione anche in queste gare, ma forse ci si aspettava qualcosa di più.

Zaccagni 7 – prima rete in biancoceleste. Era nell’aria: se l’è meritata. Anche nel suo caso, è da valutare l’infortunio. Dal 65′ Lazzari 5,5 – il suo ingresso non cambia molto l’andamento del match.

All. Sarri 5 – un’ altra caduta. E’ importante che la Lazio non si scoraggi, che lui per primo non si scoraggi. Lavorare, lavorare, lavorare: queste sono le uniche cose da fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.