Timeout Channel

Il Portale dello Sport

SERIE B/F, POULE PROMOZIONE: Magnolia Campobasso-San Raffaele Basket 77-81 dts

Condividi l'articolo

Colpo esterno del San Raffaele, che espugna il parquet della Magnolia Campobasso nella giornata inaugurale della poule promozione del campionato di B femminile. Per avere la meglio sul quintetto molisano, sin qui imbattuto tra le mura amiche, alle gialloblu di coach Sara Ciccalotti è stato necessario un overtime. Sempre avanti nel punteggio, le capitoline hanno subito il ritorno delle locali nella frazione conclusiva per poi mettere definitivamente la testa avanti nei supplementari. In evidenza De Marchi (top scorer con 28 punti) e Panariti (18), grande protagonista si è rivelata la neo diciottenne Zappellini, che allo scadere dell’ultimo quarto ha regalato il canestro della parità. Sabato prossimo (PalaAvenali ore 20.30) match casalingo contro le Panthers Roseto.“Abbiamo giocato una partita fantastica – è il commento di coach Ciccalotti – riuscendo a mantenere alta l’intensità fino all’ultimo secondo di gioco. Alla fine dei 40’, in perfetta parità, ho detto alle ragazze che ero molto fiera di loro a prescindere da quello che sarebbe stato poi il risultato. Ci tenevo a fargli capire quanto erano state brave ad arrivare fino a lì. Nel supplementare però si sono superate. Voglio ringraziarle tutte, una per una, perché sono state preziosissime. Chi in campo, chi in panchina era come se fosse sul parquet con le altre. Tutte insieme fino alla fine senza disunirci mai. Non avevamo tifosi al seguito ma siamo bastate noi. Fuori c’era la neve, ma dentro abbiamo portato il sole e lo abbiamo fatto splendere”.

IL TABELLINO

MAGNOLIA CAMPOBASSO-SAN RAFFAELE 77-81 dts

(18-23; 30-33; 47-49; 71-71)

MAGNOLIA CB: Del Sole 8, Trozzola 7, Amatori 22, Srot 13, Vitali 2, Baldassarre 10, Moffa, Panichella, Quinonez 15, Oliva.

Coach: Ghilardi.

S. RAFFAELE BK: Grattarola 9, Ciaccioni 12, Garau, Panariti 18, De Marchi 28, Meskhi 4, Bellanti, Ingiosi, Zappellini 10, Cupellaro 2.

Coach: Ciccalotti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.